GLI ORGANI COLLEGIALI E LE LORO FUNZIONI

 

IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

I componenti del Consiglio di Istituto sono:

  • Il Dirigente scolastico, come membro di diritto
  • N° 8 rappresentanti del personale docente
  • N° 2 rappresentanti del personale A.T.A.
  • N° 8 rappresentanti dei genitori

All'interno del Consiglio di Istituto sono eletti, tra i membri del Consiglio stesso, il Presidente, il Vicepresidente ed il Segretario del Consiglio di Istituto; sono inoltre eletti i componenti della Giunta Esecutiva.
I componenti del consiglio rimangono in carica per tre anni scolastici; le elezioni per il rinnovo delle cariche si tengono normalmente all'inizio dell'anno scolastico.
Il Consiglio si riunisce in orari non coincidenti con quelli delle lezioni e compatibili con gli impegni dei membri eletti; esso ha un potere generale di proposta e di parere in relazione alle competenze politico-amministrative del Circolo Didattico.
In particolare il Consiglio di Istituto delibera in materia di:

  • Approvazione del Programma annuale, con la possibilità di eventuali variazioni a quanto precedentemente deliberato dalla Giunta Esecutiva
  • gestione dei fondi per il miglioramento dell'offerta formativa
  • orari e regolamentazioni inerenti al corretto funzionamento della scuola
  • struttura, tipologia delle classi ed orari di ingresso ed uscita degli alunni
  • approvazione dei progetti formativi
  • approvazione delle gite e visite didattiche che vengono proposte dai Consigli di Interclasse

COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO triennio 2015/18

GENITORI: Cara Manrico, Deidda Debora. Dessì Antonella, Melis Renzo, Picci Nicoletta, Pinna Maria Cristina, Puddu Cinzia, Tatti Marianna.
DOCENTI: Anchisi Adriana, Atzori Anna, Fanari Veronica, Boi Efisia, Congia Sabrina, Cossu Carla, Marras Maria Silvia, Zuddas Maria Francesca.

A.T.A.: Collu Gisella

DI DIRITTO: Dirigente Scolastico, Rossana Montisci.

PRESIDENTE: Cara Manrico

VICE PRESIDENTE: Puddu Cinzia

LA GIUNTA ESECUTIVA

La Giunta Esecutiva è costituita all'interno del Consiglio di Istituto ed è composta dai seguenti membri del Consiglio stesso:

  • il Dirigente Scolastico, che la presiede
  • il Direttore dei Servizi amministrativi
  • n° 1 rappresentante dei Docenti
  • n° 1 rappresentante del personale A.T.A
  • n° 2 rappresentanti dei genitori

Alla Giunta esecutiva spetta:

  • predisporre il Programma annuale
  • preparare i lavori del Consiglio di Istituto
  • curare l'esecuzione delle delibere dell'Istituto


COMPONENTI DELLA GIUNTA ESECUTIVA

GENITORI: Dessì Donatella, Pinna Maria Cristina.
DOCENTE: Anchisi Adriana

A.T.A: Collu Gisella

DI DIRITTO: Dirigente Scolastico, Montisci Rossana
DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALE E AMMINISTRATIVI: Puddu Gianfranco

COLLEGIO DEI DOCENTI

Il Collegio dei Docenti è l'organo di programmazione didattica e di valutazione dell'azione educativa dell'Istituto e opera in relazione ad una migliore funzionalità didattica ed educativa.

Il collegio è composto:

  • il Presidente
  • il Segretario
  • i Docenti in servizio presso l'Istituto

Il Presidente del Collegio Docenti è il Dirigente Scolastico; il Segretario è un Docente da Esso designato.

Il Collegio ha le seguenti funzioni:

  • elabora il Piano dell'offerta formativa per gli aspetti formativi, didattici e pedagogici e ne cura l'attuazione
  • esprime parere sull'adozione e sulle modifiche dei regolamenti dell'Istituzione per la parte didattica
  • provvede all'adozione dei libri di testo su indicazione dei Consigli d'Interclasse
  • promuove iniziative di aggiornamento dei docenti del Circolo

IL CONSIGLIO D'INTERSEZIONE

Presso le Scuole dell'Infanzia Statali è costituito un Consiglio d'Intersezione, i cui componenti sono:

  • Il Presidente
  • il Segretario
  • tutti i Docenti delle sezioni interessate
  • un Rappresentante eletto dai genitori per ogni sezione del plesso interessato(in sede di elezioni sono candidati tutti i genitori di ogni sezione).

Il Presidente del Consiglio d'Intersezione è il Dirigente Scolastico, oppure, in sua vece, un docente delegato, membro del Consiglio, che è designato dal Presidente del Consiglio d'Intersezione.
I membri del Consiglio rimangono in carica per un anno scolastico; le elezioni per il rinnovo delle cariche si tengono normalmente all'inizio dell'anno scolastico.
Il Consiglio si riunisce in orari non coincidenti con quelli delle lezioni e compatibili con gli impegni dei membri eletti; esso ha un potere generale di proposta e di parere in relazione alle competenze del Collegio docenti della scuola materna statale, in particolare:

  • agevola ed estende i rapporti fra docenti, genitori e alunni
  • formula proposte al Collegio dei Docenti in ordine all'azione educativa e didattica e ad iniziative di sperimentazione
  • dà parere sui progetti di sperimentazione metodologico-didattica proposti dagli insegnanti
  • valuta periodicamente l'andamento educativo, didattico e organizzativo della Scuola
  • esamina eventuali problemi riguardanti il funzionamento della scuola e formula proposte per la loro soluzione.

Inoltre il Consiglio d'Intersezione si riunisce con la sola presenza dei docenti per la realizzazione del coordinamento didattico.

IL CONSIGLIO D'INTERCLASSE

Presso le Scuole Primarie Statali è costituito un Consiglio d'Interclasse, i cui componenti sono: 

  • il Presidente
  • il Segretario
  • tutti i Docenti delle classi interessate
  • un Rappresentante eletto dai genitori per ogni classe interessata ( in sede di elezioni sono candidati tutti i genitori di ogni classe)

Il Presidente del Consiglio d'Interclasse è il Dirigente Scolastico, oppure, in sua vece, un docente delegato, membro del Consiglio, che è designato dal Presidente del Consiglio d'Interclasse.
I membri del Consiglio rimangono in carica per un anno scolastico; le elezioni per il rinnovo delle cariche si tengono normalmente all'inizio dell'anno scolastico.
Il Consiglio si riunisce in orari non coincidenti con quelli delle lezioni e compatibili con gli impegni dei membri eletti; esso ha un potere generale di proposta e di parere in relazione alle competenze del Collegio docenti e, in particolare:

  • agevola ed estende i rapporti fra docenti, genitori e alunni
  • formula proposte al Collegio dei Docenti in ordine all'azione educativa e didattica e ad iniziative di sperimentazione
  • dà parere sui progetti di sperimentazione metodologico-didattica
  • valuta periodicamente l'andamento educativo e didattico nelle classi di competenza
  • esprime parere in merito all'adozione dei libri di testo

Inoltre il Consiglio d'Interclasse si riunisce con la sola presenza dei docenti nei seguenti casi:

  • per la realizzazione del coordinamento didattico e dei rapporti interdisciplinari
  • per esprimere parere sui casi di non ammissione degli alunni alla classe successiva

 
IL CAPO D'ISTITUTO

Il Dirigente scolastico, promuove e coordina l'attività della scuola, valorizza le risorse umane e professionali, organizza e gestisce le risorse finanziarie e strumentali, favorisce i processi d'interazione con il contesto territoriale e con gli Enti locali, cura i rapporti con le famiglie e gli alunni.

Al Dirigente scolastico spetta:

  • la rappresentazione legale dell'Istituzione
  • l'esecuzione delle delibere degli organi collegiali
  • la presidenza del Collegio dei docenti, dei Consigli di Interclasse e di Intersezione, nonché della Giunta esecutiva
  • la designazione di due collaboratori, uno dei quali con funzione vicaria.

 

 

 

Assemblea sindacale - 15 novembre 2017 -…

14-11-2017

 Viste le adesioni all’Assemblea Sindacale di cui all' oggetto, si dispone il seguente adeguamento dell’orario nella giornata del  15 novembre 2017 SCUOLA PRIMARIA PLESSO DI VIA LAMARMORA Escono alle ore 10.50   le classi: 1^ A/B/C...

Leggi tutto

AREA SICUREZZA/area pubblica

06-11-2017

Modulistica Somministrazione farmaci e cure (modulo richiesta genitori) Somministrazione farmaci e cure (modulo prescrizione) Somministrazione farmaci e cure (modulo richiesta accesso)   Organigramma Organigramma sicurezza Scuola Primaria via Lamarmora Organigramma sicurezza Scuola Primaria Corte Piscedda Organigramma sicurezza Scuola...

Leggi tutto

Fondazione di Sardegna

05-11-2017

Ai fini della diffusione nell’opinione pubblica della consapevolezza del ruolo delle istituzioni private quali la FONDAZIONE DI SARDEGNA nell'istruzione pubblica, nella presente pagina si allegano tutti gli elementi di interesse comunitario...

Leggi tutto

Sospensione attività didattiche 1-2-3 N…

27-10-2017

Si ricorda che le attività didattiche saranno sospese in tutto il Circolo nei giorni: 1 novembre 2017 - Festa di tutti i Santi; 2 novembre 2017 - Commemorazione dei defunti; 3 novembre 2017...

Leggi tutto

Accesso a Scuolanext

pon 2014 - 2020

Tutti a Iscol@

 

 
Go to top